Costruzione storica del 1912, progettata dall'ing. Giuseppe MONGA e inaugurata nel 1921. E' in questa Sede che avrà luogo la 1° competizione F.E.M.E.S. in Italia

In questo luogo l'11 gennaio 1944 avvenne la fucilazione di GALEAZZO CIANO e altri gerarchi fascisti. Il Tiro a Segno Nazionale di Verona, però, detiene anche una gloriosa e prestigiosa storia sportiva, è infatti qui, che ricevette i natali sportivi Roberto Di DONNA, medaglia d'ORO alle Olimpiadi di ATLANTA nel 1996.